Una canzone per mio padre

I Can Only Imagine

In Sala 07.11.2019

2018 USA 110 min

Drammatico | Biografico   

Regia Andrew Erwin, Jon ErwinAndrew Erwin, Jon Erwin

Sceneggiatura Jon Erwin, Brent McCorkleJon Erwin, Brent McCorkle

Distribuzione Dominus Production

0   (su 0 voti)

Accedi per votare!

Ispirato alla vita del cantautore americano Bart Millard

Trama

La storia di Bart Millard e di come sia arrivato a scrivere una canzone (I Can Only Imagine) vincitrice del doppio disco di platino, che ha emozionato milioni di persone. Lo vediamo dapprima bambino, abbandonato dalla madre e in balia di un padre violento; poi adolescente, intento a nascondere i suoi problemi davanti alla fidanzata e a cercare l’ammirazione paterna, inseguendo un sogno non suo, il football americano, precedentemente praticato dal padre. La vita di Bart però ha una svolta, quando scopre - per caso - il suo talento canoro. Dopo il liceo, complice una convivenza con il padre sempre più insostenibile, Bart fugge di casa e si unisce a una band giovanile, che diviene la sua seconda famiglia, con cui gira l’America su un camper. I cinque ragazzi vivono alla giornata, mantenendosi con piccoli concerti nei locali, sino all’incontro con un produttore di successo, Brickell, che farà comprendere a Bart l’importanza di prendere in mano la propria vita, senza “fuggire” dal proprio dolore. Solo dopo un profondo lavoro interiore, Bart riuscirà a ricongiungersi al padre, scrivendo la sua canzone più bella, che cambierà la sua vita e quella di molte altre persone.