L'estate del mio primo bacio

L'estate del mio primo bacio

Archivio 01.06.2006

0   (su 0 voti)

Accedi per votare!

Basato sul romanzo di Teresa Ciabatti, Adelmo, torna da me

Trama

E’ l’estate del 1987. Camilla Randone, tredicenne di famiglia facoltosa in villeggiatura all’Argentario, è convinta che quella sarà l’'estate del suo primo bacio, a tutti i costi. Ed ecco che il destino le mette davanti una magnifica preda: Adelmo Franci, diciassettenne locale ingaggiato per pulire la piscina della villa di famiglia. Fra telefonate anonime, bugie e ricatti, Camilla, ancora immatura ma dalla personalità già molto complessa, si troverà a manipolare il docile Adelmo creando le migliori condizioni per quel primo agognato bacio, che però tarda ad arrivare. E mentre lei si macera nei patimenti amorosi e la radio suona “Sembra un angelo caduto dal cielo” – proprio quello che si sente Camilla - a casa Randone anche gli adulti attraversano momenti delicati: come la mamma Giovanna, che ha deciso di scrivere un romanzo autobiografico e che è così distratta nei confronti della figlia; come il papà Agostino, alle prese con la sua giovane amante e incapace di risolvere la sua situazione con Giovanna. Nessuno si accorge dei primi goffi ma teneri passi da donna di Camilla nell’estate del suo primo vero grande amore…