Poco Wonder e molto Woman

Poco Wonder e molto Woman

Cannes 2017: You were never really here, film visivamente impeccabile, ma...

Cannes 2017: You were never really here, film visivamente impeccabile, ma...

Cannes 2017: tra parabola sociale e psichedelia, Good Time è un film che trova nell’eterogeneità della struttura la sua ‘marcia in più’

Cannes 2017: tra parabola sociale e psichedelia, Good Time è un film che trova nell’eterogeneità della struttura la sua ‘marcia in più’

Cannes 2017: In the Fade, Fatih Akin dirige un film ‘deflagrante’ che indaga il dolore della perdita acuito dal senso d’impotenza

Cannes 2017: In the Fade, Fatih Akin dirige un film ‘deflagrante’ che indaga il dolore della perdita acuito dal senso d’impotenza

Cannes 2017: Naomi Kawase e la delicatezza di uno sguardo che mostra un mondo intero racchiuso nelle piccole ‘cose’

Cannes 2017: Naomi Kawase e la delicatezza di uno sguardo che mostra un mondo intero racchiuso nelle piccole ‘cose’

Cannes 2017: con The Meyerowitz Stories Noah Baumbach fa il punto sul tempo, sull'età che passa, sulle famiglie che si ‘reinventano’

Cannes 2017: con The Meyerowitz Stories Noah Baumbach fa il punto sul tempo, sull'età che passa, sulle famiglie che si ‘reinventano’

Cannes 2017:

Cannes 2017: "L’inganno", le donne ‘vendicative’ di Sofia Coppola in un’opera dalla messa in scena pittorica

Ritratto di famiglia con tempesta, il toccante ritmo rarefatto del Maestro Kore-eda

Ritratto di famiglia con tempesta, il toccante ritmo rarefatto del Maestro Kore-eda

Cannes 2017: Yorgos Lanthimos esegue la sinfonia di un algido thriller psicologico dai risvolti horror

Cannes 2017: Yorgos Lanthimos esegue la sinfonia di un algido thriller psicologico dai risvolti horror

47 metri, tensione sul fondo

47 metri, tensione sul fondo

Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar

Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar

Cannes 2017: Happy End e lo smantellamento definitivo dell’ipocrisia borghese secondo Michael Haneke

Cannes 2017: Happy End e lo smantellamento definitivo dell’ipocrisia borghese secondo Michael Haneke

Alamar, piccolo capolavoro che non ti aspetti

Alamar, piccolo capolavoro che non ti aspetti

Cannes 2017: Le redoutable, Hazanavicius ‘decostruisce’ il mito di Jean-Luc Godard tra amore, cinema e politica.

Cannes 2017: Le redoutable, Hazanavicius ‘decostruisce’ il mito di Jean-Luc Godard tra amore, cinema e politica.

Cannes 2017: The Square, il nuovo raggelante cul-de-sac di Ruben Ostlund

Cannes 2017: The Square, il nuovo raggelante cul-de-sac di Ruben Ostlund