• Loveless

    Andrey Zvyagintsev ritorna felicemente nelle sale cinematografiche con il suo ultimo film "Loveless". Dal titolo stesso si evince che la totale mancanza di amore e di una qualsiasi manifestazione di affetto non reca nulla di buono ed è ciò che puntualmente avviene nel...

    Leggi tutto...
  • L'insulto

    Da un banale litigio tra due individui che comporta un brutto termine rivolto da uno all'altro, si scatena una sorta di diatriba di una portata esagerata che coinvolgerà ben presto l'intera nazione libanese in un conflitto tra cristiani e palestinesi. Finito il caso in tribunale, i...

    Leggi tutto...
  • Amori che non sanno stare al mondo

    Versione cinematografica dell'omonimo romanzo della stessa regista Francesca Comencini, "Amori che non Sanno Stare al Mondo" racconta le paure, le instabilità psicologiche e la brama di affetto che la protagonista, una donna di circa 40 anni , vive nel corso della propria...

    Leggi tutto...
  • Happy End

    Torna nelle sale cinematografiche il regista tedesco Michael Haneke con la sua ultima opera "Happy End". A dispetto di quanto enunciato dal titolo, il film, come i precedenti del regista, non è affatto allegro e positivo nel suo contenuto. Haneke ha una visione molto negativa e...

    Leggi tutto...
  • Assassinio sull'Orient Express

    Un'altra versione cinematografica, dopo quella di Sidney Lumet del 1974, del romanzo "Assassinio sull'Orient Express" della scrittrice Agatha Christie è stata ideata dal regista/attore Kenneth Branagh. Al centro di tutta la vicenda, il personaggio dell'investigatore...

    Leggi tutto...